Andrea Beggi

When it is dark enough, you can see the stars.

Pink Floyd al Live8, la seconda

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Per tutti, ma un po’ di più per Andrea

Domenica nuvolosa, quindi di “lavoro”. Sto lavorando ad un css e, nelle pause (frequenti, lo ammetto, ho poca voglia di spostare pixel, oggi), mi aggiro per internet alla ricerca di notizie (per poi spammare amici, conoscenti ed ignari visitatori delle piattaforme che mi ospitano con svariati links – ehm).

Gira che ti rigira sono incappata in un sito che offre i links diretti ai video del Live8, scaricabili da AOL, rendendo così possibile l’accesso anche agli utenti firefox.

Il tutto suddiviso in due parti:
Live 8, i video legalmente scaricabili su AOL (prima parte)
Live 8, i video scaricabili (seconda parte)

Scorrendo le liste ho trovato alla pagina due i links ai video dei Pink Floyd e non ho potuto fare a meno di pensare al nostro Andrea ed al suo post di qualche giorno fa, immediatamente seguente all’esibizione dei Pink Floyd al Live8.
In questa sede, quindi, riporto due link dal sito citato sopra (attenzione, i file sono pesantucci!), uno per me: Wish you were here, un pezzo al quale sono particolarmente legata, ed uno per Andrea, che così gentilmente mi ospita in questo suo appartamentino: Confortably numb.

Buona visione!

Un commento