La mia banca è reticente

L’altro giorno a Nives è venuta chissà come l’idea di controllare i tassi di interesse del mutuo sulla nostra casa. Facciamo un paio preventivi online e strabuzziamo gli occhi, pensando che sia impossibile e che certamente c’è qualcosa che ci sta sfuggendo, visto che circa due anni e mezzo fa ci spergiurarono che: “è il minimo storico mai raggiunto e di meno sarebbe impossibile pagare”.

Stamattina siamo stati in banca e con due  firme abbiamo rinegoziato il mutuo: tasso variabile con tetto massimo. Continua a leggere

Pubblicato
Etichettato come Blog Taggato ,