Importare da iobloggo a WordPress – nuova versione

Tempo fa ho scritto un post con le istruzioni per importare un blog da IoBloggo a WordPress. Con il tempo le piattaforme si sono evolute e la procedura ha smesso di funzionare.

Marco Grossi mi segnala via mail la disponibilità di un nuovo importer creato da Frederic Argazzi e Bunker bnkr.it. Ecco le istruzioni che mi ha mandato:

  1. Scaricare e scompattare l’importer.
  2. Copiare i due file iobloggo.php e pclzip.lib.php nella cartella wp-admin/import.
  3. Fare l’esportazione da iobloggo.
  4. Estrarre tutti i file .txt
  5. Aprire il file post_tag.txt e controllare che non ci siano caratteri strani. Salvare il file in UTF8: questo è fondamentale perché l’importazione dei tag vada a buon fine.
  6. Ricreare un file .zip senza struttura di cartelle interna.
  7. Se il blog di destinazione non è vuoto, fare un backup del database di WordPress.
  8. Andare in Strumenti-> Importa -> Iobloggo e caricare il file .zip.
  9. A questo punto bisogna procedere con le varie fasi dell’importazione, che sono divise in step per non avere problemi di timeout. Basta un po’ di pazienza e continare a cliccare su “Prosegui”.

Io non ho avuto modo di provarlo, Marco mi assicura che l’importer ha funzionato con blog molto grandi con migliaia di post, tag e commenti. Fatemi sapere nei commenti. Continua a leggere

Importare da iobloggo a WordPress

Aggiornamento: le info e l’importer sono obsoleti. Qui trovate la versione più recente.

Sono riuscito ad importare con successo un blog da Iobloggo a WordPress, utilizzando un importer che Federico Trabucchi mi ha inviato via posta, dopo che a sua volta lo aveva salvato dal blog di Marco Borromeo che adesso non esiste più. La procedura è abbastanza semplice, ma prevede qualche accorgimento.

Per evitare di pasticciare con il database di un blog “in produzione” è meglio utilizzare un blog vuoto installato per l’occasione; il fatto che sia locale o online non ha la minima importanza, anche se nel primo caso si fa un po’ prima. Una volta finita l’installazione provvediamo a copiare i due file iobloggo.php e pclzip.lib.php nella cartella wp-admin/import, e come ultima cosa in “Impostazioni”–>”Varie” controlliamo che la cartella di upload sia impostata al default wp-content/uploads e che non sia selezionata la casella “Organizza gli upload in cartelle sulla base di mese e anno”. Continua a leggere