La canzone della quarta serie di Lost

Negli episodi di apertura delle due ultime stagioni, Lost era cominciato con due canzoni molto belle: la seconda era iniziata con Make Your Own Kind Of Music, la terza con Downtown.

Speravo diventasse una piacevole abitudine, ma mi sbagliavo: quest’anno nulla. Se dovessi scegliere io una canzone per continuare la tradizione interrotta, opterei per Under The Boardwalk, dei Drifters. E voi?

L’inizio della fine

L’altra sera ho guardato la prima puntata di Lost quarta stagione, e adesso ne parlo. Quindi se non volete spoiler, andate via.

Mi ha fatto venire sonno, semplicemente. Aspettavo un inizio stagione che desse nuove prospettive e nuove chiavi di lettura, invece l’episodio è deludente. Abituato agli inizi della seconda e terza stagione, speravo che continuasse il trend delle rivelazioni sconvolgenti al ritmo di una canzone che ci sarebbe rimasta nella testa per tutta la stagione. E invece, il nulla. Niente che non sapessimo già, e tanto per non smentirsi gli autori aggiungono una spruzzata di domande nuove, casomai non ce ne fossero già abbastanza a cui rispondere. Ok, bravi gli attori, ok l’atmosfera, ok la fotografia, ma vogliamo andare avanti? Come faranno a concludere in due stagioni? Ma naturalmente con la Tartaruga Magica. Continua a leggere