Synology DS715

Synology DS715Ho testato per qualche settimana un NAS DS715 di Synology, un NAS a due baie molto evoluto e potente, con elevate prestazioni e grande stabilità. Conosco da un po’ i prodotti Synology, e possiedo da qualche anno un DS212j che fa egregiamente il suo mestiere, ed ero curioso di capire come si fosse sviluppato il prodotto.

Le specifiche sono di tutto rispetto e decisamente di alto livello rispetto alle unità di qualche anno fa: processore Quad Core 1.4 GHz, 2 GB RAM, USB 3.0, eSATA, doppia NIC Gigabit, basso consumo e quasi nessun rumore emesso. Continua a leggere

Test: Synology DS212j

Ho provato un Synology DS212j. Il mio giudizio è molto positivo: si tratta di un oggetto potente e ricco di funzionalità che fa praticamente tutto quello che può venire in mente di fare con una scatola attaccata a una rete locale. Costa circa 180 euro e viene fornito senza dischi. Può alloggiare due unità SATA. Qui sotto i dettagli del mio test.

Quando Mattia Zanetti mi ha proposto una prova di un NAS Synology DS212j ho accettato con interesse, poiché si trattava di un produttore che conoscevo solo di nome. Per tutte le caratteristiche tecniche dell’unità vi rimando al sito ufficiale che è particolarmente esaustivo e chiaro; le informazioni e i dati tecnici ci sono tutti e la descrizione delle funzionalità è fatta bene. Continua a leggere

Buffalo LinkStation Pro Duo

Ogni giorno che passa la nostra vita diventa sempre un po’ più digitale;  documenti, foto, musica, libri: tutti bit che vanno consultati, archiviati, catalogati e salvati. Ciascuno di noi ha in casa una quantità di dispositivi diversi che accedono e riproducono i nostri contenuti, e l’esigenza di un repository centrale di dati disponibili per tutte le utenze della rete casalinga è sempre più sentita. I servizi “cloud” sono di moda, ma per ragioni di infrastruttura e di opportunità, non sono ancora adatti a sostituire completamente uno storage personale condiviso. Continua a leggere

Buffalo LinkStation Live

Buffalo Link Station Live Ho in prova da qualche tempo un disco esterno Buffalo Link Station Live. Si tratta di una unità disco esterna ethernet dalle caratteristiche molto interessanti. Le dimensioni sono quelle consuete, la qualità delle plastiche è nella norma e l’assemblaggio è buono. Durante il funzionamento è abbastanza silenzioso; degna di nota la possibilità di estrarre la piccola ventola per pulirla di tanto in tanto, migliorandone l’efficienza e riducendo il rumore. Si tratta di un piccolo NAS, quindi la connessione avviene esclusivamente tramite la rete locale; l’interfaccia di rete è Gigabit, cosa importante perché la Fast Ethernet a 100mb/s non è particolarmente efficiente per il trasferimento di file di grosse dimensioni, e l’unità è fortemente orientata al multimedia. (Naturalmente per sfruttare la velocità Gigabit dovete avere uno switch Gigabit e una scheda di rete Gigabit sul vostro computer, altrimenti andate comunque a 100 mb/s). Continua a leggere