Post in cui non capisco un sacco di cose, ma si sa: i genovesi mugugnano sempre

Questa è una schermata, parziale perché sarebbe troppo lunga, delle applicazioni installate nativamente dal produttore su un portatile professionale di fascia medio-alta. (Il fatto che sia Toshiba è puramente incidentale, succede anche con altre marche). Del motivo che spinga un produttore a infarcire così una macchina con programmi perlopiù inutili mi è sempre sfuggito. Questi sono 53 programmi che pesano 1,46 Gigabyte. 53 programmi, lo vorrei ricordare, senza i quali il computer funziona perfettamente, meglio, e con maggiore velocità. Continua a leggere

Pubblicato
Etichettato come Blog Taggato ,