Andrea Beggi

Any science or technology which is sufficiently advanced is indistinguishable from magic.

Gli unici fili sono quelli dello stendino

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Ascoltare una webradio mentre stendi la biancheria in giardino, con un auricolare bluetooth, tramite un portatile wireless.

6 Commenti

Domiziano Galia | #

Sei troppo indietro, ancora stendi la biancheria manualmente! Il mio domostendino, invece, tramite feed RSS sa quando la lavatrice ha finito e preleva i capi che stende da solo, dividendoli per tipologia, grazie ad un sistema di tagging. 🙂

Andrea | #

Beato! Mia moglie invece mi insegue col battipanni. 🙂

Samuele | #

Grande Domiziano. Mi devi spiegare come colleghi il file XML alla lavatrice… sono curioso…

Giovy | #

Beh, Andrea… nel tuo caso, invece di “tagging” si tratta di “batting” (con il battipanni) 😉

Francesca | #

E Le chiami quisquiglie… ormai sei un uomo poriettato nel futuro (non dal battipanni per eheheh:)))

Domiziano Galia | #

Samuele la lavatrice genera di suo il file XML (basta un semplice chip) e lo trasmette come fluttuazione del campo quantistico (wireless? puah). Non stato proprio una passeggiata, avendo dovuto inventare e costruire un compensatore di Heisenberg che annullasse la casualit intrinseca del campo. Certo mi costato un googolplexian di dollari e sta causando un decadimento delle strutture delle superstringhe, ma a parte questi puerili dettagli non devo pi fare la fatica di stendere.