Andrea Beggi

Emancipate yourself from mental slavery.

Tunnel SSH e desktop remoto

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Ricevo via mail:

Devo fare delle connessioni per amministrare dei server Windows, sui quali funziona un servizio SSH. Dopo aver aperto il tunnel per proteggere la porta 3389 (uso Putty), lancio la connessione al desktop remoto specificando “localhost”, ma mi appare questo messaggio di errore.
“Impossibile connettersi, si è già connessi alla console di questo computer. Non è possibile stabilire una nuova sessione della console”.
Ho provato con altre porte ed il tunnel funziona. Dove sbaglio?

In realtà ne avevo già parlato, cerco di precisare meglio.
Per effettuare una connessione loopback sul servizio RDP, per prima cosa bisogna disabilitare l’accesso locale: Pannello di controllo –> Sistema –> Connessione remota, e togliere il segno di spunta da “Consenti agli utenti di connettersi in remoto al computer”.
Dopodichè fare una copia dei files mstsc.exe e mstscax.dll in una cartella separata.
A questo punto accedete alle proprietà di mstsc.exe e nella linguetta “compatibilità”, impostate “Windows 95”.
Da ora in poi potrete usare questo eseguibile per effettuare connessioni verso “localhost”, dopo aver stabilito il tunnel verso il server.

10 Commenti

luca | #

ciao andrea….
una grande domanda… come tutti ho la versione Alice Business Gate Sw: AB_1.3.1 Fw: 3.46 e non mi esce il famoso bollino rosso…. vorrei sapere se e come è possibile abilitare la porta esterna con quei maledetti router….. grazie mille Luca (giovane studente informatico…)

Roberto | #

ho letto da qualche parte che tramite un tunnel, intere comunità si collegano a internet rimanendo così anonimi.
Potresti dirmi trovare ulteriori informazioni?
Sono un autentico profano, quindi …
Grazie per il tuo tempo e per la tua cortesia. Roberto.

Marco | #

Basta dire al putty di fare un tunnel fra la 3390 locale e la 3389 remota….quando ti colleghi con l’rdp lancia come indirizzo localhost:3390

boombari | #

su windows vista come ci si comporta ?
la connessione sul loopback non funziona, e non è possibile copiare i due file per dare la compatibilità windows98 🙁

luca | #

Dope essere riuscito a stabilire tunnel ssh tra server e client, non riesco a far funzionere desktop remoto.
l’errore e quello segnalato nel commento che indica che è impossibile connetersi, si è già connessi alla console di questo computer.
Quello che non riesco a capire se devo lanciare il comando
mstsc sul server o sul client

Francesco | #

Salve Andrea, potrebbe aiutarmi? Stabilisco la connesisone ssh senza problemi ma ho lo stesso problema di questo 3d: “Impossibile connettersi, si è già connessi alla console di questo computer….”.

Seguo tutto ed in particolare:

…A questo punto accedete alle proprietà di mstsc.exe e nella linguetta “compatibilità”, impostate “Windows 95″.
Da ora in poi potrete usare questo eseguibile per effettuare connessioni verso “localhost”, dopo aver stabilito il tunnel verso il server.

Ma quando tento di lanciare la nuova copia di mstsc.exe (copiato insieme alla dll) mi appare il seguente pop-up:

Impossibile trovare il file specificato.
C:\\\mstsc.exe.MUI

(Utilizzo WXP_SP3)

Grazie

Francesco | #

Salve Andrea, la soluzione è che occorre copiare dal seguente percorso C:\WINDOWS\system32\it-it anche i seguenti files:

– mstsc.exe.mui
– mstscax.dll.mui

Adesso il DesktopRemoto si apre ma da sempre lo stesso errore: “Impossibile connettersi, si è già connessi alla console di questo computer…” non ostante sia disabilitato..

Qualcuno può darmi una mano? Grazie..

AcidDREAM | #

Mi permetto di darti del tu….volevo dirti che sei un grande! Sito veramente utile! Grazie