Andrea Beggi

La distanza più breve tra due punti non esiste.

Come utilizzare Blocco note per creare un file di log

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

  1. Lanciare Blocco note;
  2. Digitare .LOG sulla prima riga e quindi premere invio per spostarsi alla riga successiva;
  3. Chiudere salvando il file.

Ogni volta che il file verrà riaperto, verranno inserite automaticamente l’ora e la data.
Pare che questa funzione esistesse da Windows 98. Mai saputo.

Fonte: Gadgetopia.
Articolo Microsoft KB: KB260563.

13 Commenti

P|xeL | #

Interessantissimo, non lo sapevo neanch’io. 🙂
Grazie dell’informazione,
P|xeL

Tambu | #

fffffffffffffffffffffantastico!!!!

TankMiche | #

Questa la sapevo, ma comunque all’utente che apre il file con notepad viene chiesto se vuole salvare le modifiche (mi pare), quindi nel caso scelga di no l’aggiunta non ha effetto…

Luca | #

Ma ha per cosa potrebbe servire?
Qualcuno può farmi un esempio pratico?

Grazie

...Lord Zarcon | #

io direi.. che se metti il file in esecuzione automatica… ogni volta accendi il computer, ti logga l’accesso.

è l’unica praticità che si può dare ad un file del genere.

interessantissimo comunque.

Giuseppe | #

troppo forte

bravo andrea

ma come hai fatto a scoprire una cosa cosi’ strana?

Stefano | #

Io questo metodo lo utilizzavo un po’ di tempo fa: avevo un file sul desktop al quale che ad ogni apertura si aggiungeva automaticamente data ed ora; a questo punto era sufficiente incollare il contenuto degli appunti, ed avevo un file pronto con i miei appunti e la loro cronologia.

FN | #

L’utilità: si diceva che potesse essere utile alle segretarie per memorizzare la data di una telefonata ricevuta, o l’elenco delle attività fatte.
Era ovviamente presupposta la loro buona fede…. 🙂

Luciana | #

Complimenti !!
Siccome la gente non è mai contenta…….. 🙂
chiedo: oltre al time c’è qualche sistema per agiungere un commento a dx dell’ora?
Ho provato logtime.exe funziona come un violino (nel senso che si puo’ mettere anche dei commenti) ..peccato ce logga un time inferiore di 2 ore esatte rispetto all’orologio del pc
Grazie
Ciao

claudio | #

..peccato ce logga un time inferiore di 2 ore esatte rispetto all’orologio del pc…

Se ora e’ giusto:GMT
🙂

rIk | #

E’ vero! grazie mille!!
ma quante ne sai?!?

vittorio | #

Io l’ho scoperto per caso…
…avevo un file che iniziava con:
.LOGORIO.

non avete idea di quanto ho bestemmiato prima di capire come mai appariva la data al fondo del file.

In realtà leggendo l’articolo, dovrebbe funzionare solo con .LOG nella prima riga. Invece funziona se i primi 4 caratteri sono .LOG

boh! misteri di windows.