Andrea Beggi

To a man with a hammer, everything looks like a nail.

Quicktag colorati in WordPress

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

L’aspetto normale dei quicktags nell’interfaccia di redazione dei post di WordPress è questo:
qtbn.jpg
naturalmente se non viene usato il rich editor, che io odio cordialmente.

Se volete una barra più vivace:
qtc.jpg
potete aggiungere questo codice alla fine di wp-admin/wp-admin.css:


#ed_strong {
background-color:#ff0000;
}
#ed_em {
background-color:#ff6633;
}
#ed_link {
background-color:#ffff00;
}
#ed_block {
background-color:#CCFF66;
}
#ed_del {
background-color:#00CC00;
}
#ed_ins {
background-color:#33FF99;
}
#ed_img {
background-color:#00FFFF;
}
#ed_ul {
background-color:#0066CC;
}
#ed_ol {
background-color:#9933FF;
}
#ed_li {
background-color:#993399;
}
#ed_pre {
background-color:#CCCCCC;
}
#ed_more {
font-weight: bold;
border: dotted;
}
#ed_next {
color:#ff0000;
background-color:#000;
}

Modificate i colori secondo il vostro gusto. Rinfrescate la cache del browser se le modifiche non appaiono immediatamente.

(Via Codex)

10 Commenti

xlthlx | #

simpatico ^^ in effetti e’ carino e comodo.
grazie del suggerimento 😉

Barbara | #

🙂 utile per i digiuni di css io ad ogni cambio di template
rielaboro i css del quicktag editor ad hoc non sai quanti
mi hanno chiesto il modo di farlo 🙂

fullo | #

arghhhh.. un attentato alla retina!

Domiziano Galia | #

Ma perché detesti il rich editor? Non dico tanto quello di default, ma tipo Editormonkey?

Andrea | #

Domiziano, non conosco quello che tu citi, ma il rich editor standard produce codice ridondante, pesante e spesso non valido XHTML (Con Tidy, che con w3c sono capaci tutti…)

Domiziano Galia | #

E’ un plugin. Pesantello eh, 2 mega, però ha una toolbar come si deve e non mi pare produca errori xhtml, come invece fa ad esempio il plugin html area.
Con i quicktags non mi trovo bene perché mancano alcune funzioni, tipo il title dei link e delle immagini, richiedendo così ogni volta di aggiungerlo a mano.
Già che ci sono, vorrei chiederti una cosa che non so come “automatizzare”. C’è un modo per far sì che l’editing parta automaticamente sempre con un paragrafo?

...Lord Zarcon | #

io utilizzo editormonkey.. ed effettivamente qualche problemino lo crea…

e poi è pesantuccio..

però permette di fare molte cose in automatico senza doversi scervellare più di tanto 😀