Sbarazzarsi delle cose inutili

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Facebook Support to me

Hi Andrea,

We have deleted your profile information and removed your email address from our login database. Please let me know if you have further questions or concerns.

Thanks,

Clive
User Operations
Facebook

(Alla seconda mail l’hanno capita.)

14 pensieri riguardo “Sbarazzarsi delle cose inutili

  1. Per me comunque strautile perchè ho ritrovato persone che pensavo di aver perso per sempre.

    A 11 anni ero stato in giappone e nel 93 internet non c’era. Senza facebook non avrei mai ritrovato quelle persone, oltre che a molte altre e altre ancora tipo vecchi compagni di classe o persono conosciute in viaggi organizzati appunto.

    Facebook è forse uno dei sunti migliori che si può fare di internet e del social su internet. Qualcuno di voi magari non la penserà così ma per me è assolutamente così. 60 milioni di persone niente male. Altro che myspace che non serve ad un acca.

  2. stellavale e axell

    si vede che non avete letto il mio commento

    atteggiamento tipico di chi non cerca di capire le cose ma le liquida con disprezzo.

    complimenti. Internet non ha bisogno di gente cosi.

  3. Internazionale di questa settimana pubblica in italiano un articolo apparso sul quotidiano britannico “The guardian” in cui l’autore, Tom Hodckinson, spiega che i finanziatori di facebook sono dei neocon di destra vicini alla CIA e che vendono alle multinazionali i dati degli utenti. L’articolo originale si può leggere qui: http://www.guardian.co.uk/technology/2008/jan/14/facebook

I commenti sono chiusi