Geekismi

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Ho mandato al mio collega G. (quello allevato dai pinguni) questo link.

Risposta (letterale, giuro):

xxxxx ~ # mount | grep ' / '
/dev/sda2 on / type ext3 (rw,noatime)

ciao,

G.

14 risposte su “Geekismi”

  1. Guarda… io non sono proprio sicuro ma credo che il mio server in azienda presagisse, mai un problema in 7 anni e adesso è due volte in un mese che va in crash (temo sia il controller ATA) e reiserfs si perde la mattinata di lavoro. Non gli qualche file porcaccia, tutta la schifosa mattinata. Probabilmente i file straziati li va a nascondere da qualche parte 😛

  2. Non e’ consigliato untilizzare noatime sulla root (potrebbe “rompere” alcuni programmi, meglio utilizzare relatime

    MOUNT(8):
    relatime
    Update inode access times relative to modify or change time.
    Access time is only updated if the previous access time was earlier than the current modify or change time. (Similar to noatime, but doesn’t break mutt or other applications that need to know if a file has been read since the last time it was modified.)

    Per approfondimenti: http://lwn.net/Articles/244829/

I commenti sono chiusi