La Fonera in modalità client-bridge

Grazie all’acquisto di questa meraviglia a 2,5 euri (poca spesa tanta resa), ho avuto ritorno di fiamma per l’hacking de La Fonera. Con questo convertitore da seriale a TTL, si può accedere al prompt Redboot de La Fonera (e di molti altri router e dispositivi) per modificarne radicalmente la configurazione o flashare il firmware con l’ultima versione di DD-WRT o Open-WRT. Quattro dei miei otto router Fon (ehm… sì, lo so; fate finta di nulla) hanno già a bordo un firmware non ufficiale, due non ne supportano altri che l’originale e due li lascio “stock”. Continua a leggere

Fonera 2.0n

Intorno alla metà di settembre uscirà il nuovo router di Fon, Fonera 2.0n; grazie a Michelangelo l’ho ricevuto qualche giorno fa e ci ho cominciato a giocare.

Si tratta di un router a tutti gli effetti, dotato di uno switch a 4 porte, una sezione WiFi con due SSID, uno pubblico e l’altro privato e una porta USB. Gli scarni dati tecnici sulla scatola elencano: 1 porta ethernet per ADSL/Cable modem, 4 porte ethernet, 1 porta USB, 1 SSID privato (open, WEP, WPA e WPA2), 1 SSID pubblico (rete FON), tecnologia multipath MIMO, 802.11n (300 Mbps), compatibilità 8002.11g (54 Mbps). L’aspetto è abbastanza comune, a differenza degli altri router di Fon ai quali siamo abituati. Il firmware è una versione di openwrt modificata da Fon, e tutta la gestione viene fatta come al solito tramite browser. Per una descrizione tecnica approfondita e alcune immagini vi rimando al post di Antonangelo. Continua a leggere

Sbrandizzare La Fonera

Quando si acquista o si riceve in regalo un router Fon, i termini di utilizzo prevedono che in cambio del prezzo molto contenuto, l’utente si impegni a tenere acceso il dispositivo e a condividere la sua connessione, utilizzando il profilo utente scelto al momento della registrazione. Sono certo che la prima versione, quella sottoscritta da me in cambio di un router Linksys, recitasse “almeno per un anno”. Non sono sicurissimo se anche la “promessa” per La Fonera impegni solo per un anno o per sempre. In ogni caso, essendo io in possesso di 3 La Fonera e una La Fonera+ regolarmente registrate e accese da sempre, ho deciso di deregistrare la più vecchia (adesso è possibile), e provare a giocarci un po’. Continua a leggere