Consigli per gli acquisti

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Ho bisogno di consigli per l’acquisto di due oggetti, ho googolato un po’ ma non ne ho ricavato granché. Magari qualcuno là fuori riesce a darmi dei consigli…

  1. Vorrei comprare una videocamera per registrare video da mettere sul PC e/o caricare su YouTube e simili. Visto l’uso che ne devo fare non mi interessa l’alta risoluzione, ma una luminosità decente. Deve funzionare anche come webcam, preferibilmente via USB, con supporto Win e Mac. Deve avere la possibilità di collegare un microfono esterno e registrare almeno 1 ora di video. Non vorrei spendere troppo, visto che si tratta di un giochino.
  2. Devo comprare una sedia da ufficio, e non sono sicuro che la roba che ho visto all’Ikea sia roba decente. Ci passerò parecchio tempo, seduto lì sopra: cosa devo considerare per acquistare un buon prodotto?

40 pensieri riguardo “Consigli per gli acquisti

  1. per quanto riiguarda la sedia all’ikea noi abbiamo preso una poltrona in pelle da ufficio un anno e mezzo fa, considera che viene abbondantemente usata da mio cognato (120kg) e non ha dato alcun segno di cedimento. Cmq non è una cosa economica, non ricordo con esattezza, ma al di sopra dei 150€.
    Per quanto riguarda la cam.. mi chiedo: non sarebbe meglio due attrezzi separati? uno da pochi € attaccata al pc ed un’altra che magari, anche economica, ma che sia una vera videocamera?
    saluti luigibio

  2. per la videocamera non saprei … ma le potrone dell’ikea sono fantastiche (sai quelle sedie che sono esposte con il marchingenio che le schiaccia … siamo già a 1245671223478840121341564116997113 schiacciate e la sedia non si è ancora rotta !!!)

  3. Per la seconda richiesta, sto usando a casa con soddisfazione questa di Mondoffice: “Evolution” con braccioli, Codice 720129. Si tratta di una poltroncina un po’ diversa dalla norma: la regolazione dell’inclinazione di seduta e schienale, così come dell’altezza, é regolata tramite sistema idraulico, piuttosto che con quelle “viti” che spesso si spanano.
    Il tessuto, inoltre, é antimacchina e quasi “vellutato”. Molto piacevole e solida.

  4. Ciao Andrea,
    per la telecamera ti suggerirei Panasonic nvgs500, oppure nvgs320: sono abbastanza simili a quelle che uso io (che purtroppo sono fuori produzione) di cui sono molto soddisfatto. in particolare per la batteria, almeno finchè è nuova non dovrebbero esserci problemi.
    Con la mia vecchia nvgs10 compatibilità win e mac sicura (su mac l’ho collegata e usata via firewire mentre un’altra nvgs era connessa via usb).
    All’ingresso mic ho collegato anche una sorgente audio, con un cavo jack-jack.
    I nuovi modelli dovrebbero essere migliori (si spera).
    dimenticavo…
    la luminosità? ottima, ma dipende anche e soprattutto dall’operatore!

  5. Prova da Direct Service, via al Santuario di N.S. della Guardia 36 rosso, Bolzaneto, tel. 010-72.61.008. E’ un insieme di insediamenti industriali dietro qualcosa per gravidanze, sponda destra del Polcevera, mi pare poco più a valle della Metro. Qui c’è la piantina:
    http://www.directservice.it/

    Noi i mobili da ufficio li abbiamo presi lì. Roba per -ehm- “operativi” (comuni mortali) a basso prezzo, e dirigenziale a prezzo più alto ma più duratura. Non esiste una fascia intermedia ed è tutto a norme 626 (incluso divieto di vendere prodotti di colore bianco…)

  6. 1. Interessa anche me, ma come te non ho trovato niente.

    2. Sedile e spalliera in tessuto NON sintetico, altrimenti ti ci attacchi in estate. Che abbia la regolazione idraulica non solo in altezza, ma anche per lo schienale. Meglio se ha pure l’ammortizzatore per lo schienale. Ti permette di piegarti indietro e pensare…
    E mi raccomando i braccioli regolabili, altrimenti rischi di dover abbassare la sedia quando vuoi infilare il busto sotto la scrivania.

  7. Ho aperto la sezione commenti, uscendo dal feed reader perchè mi aspettavo che tutti i commenti fossero relativi agli ultimi modelli di videocamere. Straordinariamente resto sorpreso che invece ci siamo molti più consigli riguardo alle poltrone. Che meraviglia 😉

  8. Per la poltrona, direi che l’ideale – ma c’è da spendere (ma contando che su quella poltrona ci devi passare metà del tuo tempo e che se ti scassi la schiena spendi molto di più in farmaci, osteopata, ecc.) – è un prodotto della Piaser, che fa cose eccelse, studia l’ergonomia della seduta, ecc.

    E’ un investimento che dovrei fare pure io, anche perché davvero ti cambia la vita in meglio.

  9. Parasonic NV-GS230

    Secondo me il rapporto prezzo/qualità è fantastico.
    Parasonic è una delle poche che monta 3CCD, e questo modello è dotato di ingresso microfono.

    Gestisce ingressi sia usb che FireWire.

    Per problemi “tecnici” al momento l’ho provata solo su win con connessione FireWire e quindi per mac non so dirti.

    Per utilizzarla come webcam ho dovuto installare WebcamMax.
    (http://www.camcorderinfo.com/content/tweleve_questions_three.htm)

    salutissimi…

  10. Se si parla di “SEDIA” per operatori IT l’unica scelta è la Aeron di Herman Miller.
    Il simbolo della New Economy però non è affatto economica. Ho acquistato la mia a Milano per l’imbarazzante cifre di 1600 Euros, ma dopo che ti abitui alla sua comodità, capisci perchè ha avuto tanto successo!!!!
    La botta economica però è sicuramente da appassionati sfegatati!!!!

  11. IMHO la Stokke è di una scomodità paurosa! Parere personale, eh! Per quanto mi riguarda, ho optato per una poltrona direzionale in pelle della Metro, pagata meno di cento euri e stracomoda pure ora che sono una balena gravida, tanto più che ogni tanto mi ci siedo per default. Anch’io l’ho condita di accessorio geriatrico come il Beggi, a cui mi sento molto vicina.

    OT: Fabs, mi son capottata quando hai detto “Qualcosa per Gravidanze” 😀 Quella zona del Polcevera non è altro che l’uscita del casello di Genova Bolzaneto e la catena di cui sopra si chiama BabyFarma. Te lo dice una che vive a Pavia 😀

  12. Ciao Andrea.. personalmente dopo molte ricerche ho optato per questa videocamera della Samsung:
    http://www.samsung.com/it/products/camcorder/memorycam/vp_x300lxet.asp

    E’ piccolissima, ha il modulo bullet esterno con microfono incorporato, registra su SD (2gb fai 55 minuti), ha lo zoom 10X non digitale, ha un ottimo algoritmo di compressione divx , scarichi e monti con ulead videosutio senza problemi.. risoluzione 720 X 480 30 fps

    Qui sotto alcuni miei video su youtube fatti con la videocamerina.. (ovviamente la qualità del file montato a casa è nettamente superiore)..
    Costo su ebay

  13. Mah, il fatto di aver consigliato OTTIME panasonic nvgs con DV si scontra col la richiesta della USB: la presa Universal St_pid Bus non raggiunge i 25Mb/s sincroni che la qualita’ delle 3ccd panasonic tirano fuori obbligando al vecchio e poderoso FW. Salvo accettare un frame in meno ogni 10/15 secondi.
    Il problema e’ che gli affari che rimangono a meta’ strada fra le webcam e i camcorder… in quegli affari i pixel divengono tanti facendo scendere la qualita’, poca come le lenti e la superficie del sensore. Alias rumorone.

    Forse Andea farebbe bene a comunicarci quanto vuole scendere di qualita’ rispetto ad un’onesta DV, ovvero l’uso che dovra’ subire.

I commenti sono chiusi