No dai, seriamente…


A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu’ di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Ma voi, a Natale, davvero siete più buoni?

Io no.


18 risposte a “No dai, seriamente…”

  1. Anche perchè non sarebbe facile essere più buono di quanto tu lo sei già.
    Comunque io dico di si, grazie al Natale si ha altro a cui pensare e molti pensieri che non han senso spariscono.
    Io al Natale ci credo.
    Buon Natale a te e alla tua famiglia.
    Un bacione alla bella biondina 🙂

  2. Io sono più irritabile durante le feste, ma non solo quelle natalizie. Tutte le volte in cui, in qualche modo, si è obbligati a divertirsi io mi annoio a morte. Boh…

  3. No, mi sembra una cosa stupida essere piu’ buoni solo perche’ e’ Natale…
    O fai il proposito di esserlo sempre, piu’ buono, oppure resti come sei e chissenefrega 🙂

    Insomma, dai, gia’ si impazzisce per i regali, ci manca solo dover pensare ad esser piu’ buoni 😛

  4. infatti andrea…. sono tutte cazzate.
    ci sono tre cose belle nelle feste natalizie.
    1. mangiare fino allo svenimento
    2. giorni di ferie e relax
    3. vedere i bambini scartare i regali sotto l’albero

  5. Fino ad ora sotto Natale sono più povero e molto più stanco.
    L’unica cosa che salva i vicini di casa iperattivi da un’orrida morte è il fatto che non riesco a uccidere la gente muovendo il mignolo.
    Per ora.

  6. Io sono buono…

    …tranne che con i programmatori, soprattutto quando si credono di sapere come funzionano i sistemi invece di limitarsi a pasticciare col loro codice.

    E’ la categoria che rompe piu’ computer in assoluto…

  7. Ma a parte che si spendono più soldi cosa cambia a Natale che non ci sia in altri giorni? perchè dovremmo essere più o meno buoni? per le canzoncine che si sentono dappertutto?