Ginger (2000 – 2014)

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

gingerCi ho messo una settimana prima di riuscire a scriverne. 13 anni e mezzo di amore senza condizioni, senza incertezze, limpido. Puro. Mi sembrava che fossi con noi da sempre e per un periodo mi è anche sembrato che ci dovessi rimanere, per sempre; ma naturalmente non è stato così. Hai vissuto una vita felice, circondata da persone che ti volevano bene e che si prendevano cura di te. Da parte mia posso solo ringraziarti per tutto quello che mi hai dato e per la gioia con cui mi accoglievi ogni volta, fossi stato via una settimana o cinque minuti.

Ciao Ginger, mi mancherai.

12 pensieri riguardo “Ginger (2000 – 2014)

  1. Mi hai fatto fare lacrima….
    so cosa vuol dire e mi dispiace per voi
    vivo con due splendidi meticci che ti danno tutto ricevendo poco o nulla in confronto.
    ciao

  2. Seguo il tuo blog da tanti anni.
    Non è la prima volta che sento parlare di lei qui.
    Se non sbaglio c’era anche una tua foto che ti ritraeva con lei.
    Conosco personalmente cosa significa amare il proprio cane.
    Sincere condoglianze.

  3. Ho ceduto alle richieste delle mie figlie che da parecchio tempo volevano un cane.
    Purtoppo mi sono reso conto in ritardo dell’errore che ho fatto.
    Ora siamo fortunati possesori di un ‘topocane’ che, come hai detto tu, dà ‘amore senza condizioni, senza incertezze, limpido’.
    Mai più senza cane.

  4. Ciao Andrea, fa sempre male separarsi dai propri cari, sia umani che animali che siano. Io ho due cani e devo ammettere che senza di loro non saprei come fare. Un abbraccio.

I commenti sono chiusi