Anche i ricchi copiano

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Ricevo questa gustosisima segnalazione da _Maxime_:
Se provate ad aprire con il blocco note uno dei file .wav che trovate nella cartella C:\WINDOWS\Help\Tours\WindowsMediaPlayer\Audio\Wav di Windows XP, alla fine del file trovate questa riga:
LISTB INFOICRD 2000-04-06 IENG Deepz0ne ISFT Sound Forge 4.5.
Cosa significa? Che il file è stato editato da una versione cracckata di Sound Forge opera di un noto cracker, Deepz0ne.
Povero Bill, evidentemente 399 dollari sono una cifra che non si può permettere.
Chissà cosa ne pensano BSA e Sony?

(Sul blog di _Maxime_ trovate le fonti).

10 risposte su “Anche i ricchi copiano”

  1. La notizia gira da un paio di gg (almeno) io su una macchina xp licenziata, ho trovato UN unico file dove viene citato Sound Forge (ma la versione 4.0) e nessuno dove vi sia citato DeepOne … che su tali macchine siano stati aggiunti pacchetti … ehm … aggiuntivi ?

  2. A me il feed funziona, per dire. Sai che bello a poter leggere le righe di codice dell’OS intero? Se tanto mi da tanto mi sa che c’ anche qualche altra cosetta di ‘copiata’, l in mezzo…

I commenti sono chiusi