Android: immagini sparite nella Gallery

Mi è capitato un curioso inconveniente su Android: sono sparite tutte le immagini dalla Gallery. In un certo instante X non c’era più nulla ma le nuove foto scattate da quel momento in poi venivano invece visualizzate perfettamente. La cosa buffa è che nella directory DCIM/Camera le immagini c’erano ancora tutte, vecchie e nuove. Ho cercato un po’ in rete, dove si trova tutto e il contrario di tutto tranne la soluzione.

Dopo diversi tentativi ho risolto in questo modo: da gestione applicazioni ho forzato l’arresto di Galleria, ne ho cancellato la cache dati e l’ho disabilitata; si fa tutto nella stessa schermata e l’operazione non cancella nessuna immagine. Dopodiché, con un qualsiasi file manager, ho cancellato il contenuto della cartella /mnt/sdcard/Android/data/com.alensw.PicFolder/cache (sul mio si chiama così ma potrebbe avere un nome diverso sul vostro telefono, comunque si capisce che la directory serve alla Galleria). Continua a leggere

Western Digital WD TV Live

Ho avuto modo di provare per alcune settimane un media player WD TV Live. Si tratta di un oggetto appartenente ad una categoria abbastanza numerosa di dispositivi che fanno essenzialmente la stessa cosa: riproducono contenuti multimediali dal maggior  numero di fonti possibili e li mostrano su un televisore. Dando per scontato che i formati supportati siano i più disparati e le fonti disponibili siano grossomodo le stesse (rete, storage USB, internet), la battaglia si gioca principalmente su interfaccia, velocità, continuità di supporto da parte dei produttori e rapporto qualità prezzo. Continua a leggere

La Fonera in modalità client-bridge

Grazie all’acquisto di questa meraviglia a 2,5 euri (poca spesa tanta resa), ho avuto ritorno di fiamma per l’hacking de La Fonera. Con questo convertitore da seriale a TTL, si può accedere al prompt Redboot de La Fonera (e di molti altri router e dispositivi) per modificarne radicalmente la configurazione o flashare il firmware con l’ultima versione di DD-WRT o Open-WRT. Quattro dei miei otto router Fon (ehm… sì, lo so; fate finta di nulla) hanno già a bordo un firmware non ufficiale, due non ne supportano altri che l’originale e due li lascio “stock”. Continua a leggere

Importare Outlook Express in Outlook 2007 o 2010 su Windows 7

Può capitare che qualche utente si decida a cambiare il suo computer antidiluviano con una macchina di questo secolo, il che pone il problema del trasferimento dei dati. Spesso queste cariatidi a spinta sono tanto vecchie che non supportano il “trasferimento guidato file e impostazioni”, il che comunque non sposterebbe il problema perché l’utente ha la posta su Outlook Express. (“Buongiorno, che programma usa per la posta?” – “Outlook” – “Sì: Outlook Express o Outlook e basta? C’è differenza.” – “…” – “OK: icona azzurra o icona giallina?” – “Azzurra! (Annuendo energicamente)” – “Outlook Express.” – “Ah quelle cose io non le so, io mando le mail e basta!”). Continua a leggere

Verbatim SATA-II Solid State Drive

Le parti in movimento all’interno di un computer sono poche ma sono quelle più frequentemente soggette a guasti e usura. Le ventole girano su cuscinetti che alla lunga si consumano, diventano rumorosi e diminuiscono l’efficienza del raffreddamento; i componenti surriscaldati diventano instabili e causano blocchi del sistema.  I dischi fissi hanno una meccanica semplice ma sofisticata: uno o più piatti in velocissima rotazione e alcune minuscole testine che “volano” su di essi sfiorandoli su un cuscino d’aria. Quando le testine, a seguito di una forte sollecitazione, “atterrano” sui dischi, li rigano e i dati fanno la fine che potete immaginare. Mai successo di inciampare nel cavo di alimentazione del disco esterno mentre era acceso, farlo cadere e dire ciao ai dati? Ecco. Continua a leggere