D-Link DSL-524T, un pessimo acquisto

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

CiofecaPer ragioni che sarebbe troppo lungo spiegare, qualche giorno fa ho dovuto acquistare “al volo” un router ADSL. Ho preso ciò che ho trovato, e cioè un D-Link DSL-524T.
Ho avuto per anni uno ZyXel che faceva tanto bene il suo mestiere che mi ero quasi dimenticato della sua esistenza. Questo è un mezzo disastro. Intanto con il firmware installato al momento dell’acquisto, la connessione cadeva ogni 10/15 minuti e il router non era più neppure pingabile. L’unica soluzione era staccare e ricollegare l’alimentazione, in modo da farlo funzionare per altri 10/15 minuti. Adesso sono al terzo firmware, e la situazione è questa: ogni qualche ora tutte le connessioni TCP vengono resettate, con la conseguente caduta di instant messenger, bittorrent, download ecc ecc. La connessione ADSL rimane attiva, ed in pochi secondi il traffico riprende, ma la cosa è fastidiosissima. Inoltre ogni due/tre giorni si inchioda come prima, con il risultato che adesso non sono più sicuro di raggiungere i miei server da fuori: se in casa non c’è nessuno, la connessione rimane inattiva finchè non si resetta il router.
Ora, io mi chiedo: la tecnologia ADSL è consolidata da anni, non è che ci vuole Vinton Cerf per fare un router che faccia il suo mestiere, come si fa a produrre una schifezza simile?
Tra l’altro è anche basato su BusyBox, ma pare che non esista alcun firmware “non ufficiale”.
Comunque il bilancio è: 60 euro buttati, e appena ho un attimo decido se ricomprarmi uno ZyXel, oppure configurare un vecchio Cisco Soho 77 facendomi aiutare da un collega, che di Cisco non ne so nulla.

404 commenti

  1. è uguale al mio!
    comprato in extremis un sabato sera all’iper vicino casa perché pasticciai un po’ troppo con il firmware del 502.
    comunque puoi trovare firmware non ufficiale qui:

    http://mcmcc.bat.ru/dlinkt/

    non ho provato la versione per adsl2, e il firmware originale non è durato che il tempo per scaricare e installare questo alternativo.
    Nemmeno ho avuto molti problemi di linea, ma non torrentizzo molto o faccio accessi da fuori con forward estremo tcp/udp.

    Con questo firmware puoi editare in xml il tuo firewall.

    fammi sapere se migliora un pochino.

  2. Eh fa un pò inc…are la cosa. Più che altro perchè non ti aspetti che certe “grandi marche” come la D-link combinino dei pasticciacci del genere…
    D’altronde è un semplice Adls modem router… cose che capitano e fanno inc…are

  3. Dei vari router ne ho piene le tasche…
    Dici che della Zyxel hai piena fiducia? Guarda, io che sono certifcato Zyxel e quindi dovrei essere di parte, sono molto deluso dei loro prodotti (parte consumer).
    Dove nn è arrivata Zyxel con i suoi router/access point, arrivava D-Link o Netgear…
    Faccio solo un esempio: il 660HW è uno dei peggiori prodotti mai usciti.Il segnale wireless praticamente non esiste (solo 3dB) e l’antenna non è intercambiabile (quindi devi tenertelo così com’è). I primi prodotti usciti un paio di anni fa dopo 3-4 mesi di lavoro si rompevano (su 35 installati solo uno è ancora in vita).
    E cosa non da poco costa il doppio degli altri…!
    Quindi… Ok, sei incappato nel modello sbaglliato 🙂 ma nn è detto che tutta la linea D-Link sia da buttare.

  4. Per i router adsl io ho un us robotics MAX G e ti posso dire che non ho mai avuto problemi…tiene bene la linea e tutto ok con la rete interna…non so perchè alcuni dicano che us robotics sia da evitare…mah

  5. Sono d’accordo con voi peer quano riguarda D-Link. Dopo svariati tentativi su dversi apparati ADSL (modem e router) ho deciso di non utilizzare più questa marca e, per la fascia economica, passare ad Atlantis Land. Ho provato diversi modem e router e, nel loro piccolo (anzi, minimo…) fanno il loro mestiere senza farmi impazzire con le configurazioni, tanto che in un caso li ho preferiti agli Zyxel Prestige 660, che mi hanno creato gravi problemi su una VPN. Con gli Atlantis problema risolto, e la VPN cade solo se la faccio cadere a mano…

  6. Io ho un netgear. E, toccando ferro, l’ho dovuto solo configurare appena uscito dalla scatola. Due anni fa. Costato poco e fa il suo lavoro, che non è tanto difficile, ma lo fa. Netgear DG834.

  7. Andrea fai una bella cosa,
    butta quella robaccia che hai comprato (io stesso sto ancora bestemmiando per l’infausto acquisto), e se proprio non hai voglia di configurarti un Cisco prenditi un Linksys che è Cisco ma un poco più user friendly.
    Puoi anche piazzarci Open WRT che a quel punto ti permetterebbe di farci pure il caffè.
    Saluti

  8. Mah di dlink a lavoro ne configuro parecchi. Generalmente vanno. Però preferisco gli zyxel, anche se con l’ultimo Prestige 660HD1 (senza piombo) c’è più da tribolare per fare salire la connessione.

  9. Ho anch’io un Netgear e mi trovo da favola.
    Esistono anche dei firmware non ufficiali che permettono di utilizzato per tantissime altre cose: da non sottovalutare.
    Ciao,
    P|xeL

    PS: nella fretta ho comprato anch’io un D-Link per un amico (non ricordo il modello preciso) ma non mi sembra si sia lamentato di alcun problema… fortuna?!

  10. Beh ti consiglio di configurarti il Cisco.. è un gioiello..
    Io ho dovuto configurarmi un 837 tempo fa ( http://www.securnetwork.net/?p=95 ) visto che al mio vecchio 3com era partito il trasformatore… 😀
    Poi se usi la configurazione via web (mi pare che anche il soho 77 abbia la possibilità) è ancora più semplice 😉

  11. Sarò una persona fortunata, ma il mio d-link va benissimo, anzi è il secondo che uso ( il primo era il dsl 300-t ).
    Vabbè che non lo uso sfruttandolo appieno, ma è andato sempre senza darmi alcun problema, anzi….

  12. Ciao Andrea,
    io ho da due anni una schifezza di modem D-Link DSL200 che pago a Wind ben 3 Euro al mese (prima che uscisse di produzione si acquistava a 36 Euro IVA compresa). Non lo restituisco per colpevole pigrizia e perche’ Wind chiede QUARANTA Euro per la restituzione e lo tengo di scorta. Al suo posto uso due Roper FlyNet 125 wireless ADSL 2+ che non sono male. Il firewall protegge bene (su Fastweb ZoneAlarm mi blocca una media di 400.000 tentativi di intrusione all’anno, mentre su Wind nemmeno uno supera il firewall del Roper) e la parte WiFi lavora bene superando due muri: uno di tufo ed uno di forati schermato col piombo. La W-LAN e’ veloce (hanno il chip Texas 4X ma io l’ho provata solo fino a 54 Mbps, perche’ non ho altre schede compatibili) e la sicurezza wireless buona.

    In una delle due locazioni (aperta campagna romana) ho bruciato 3 o 4 volte la parte ADSL, suppongo per scariche sulla linea, e me li hanno immediatamente sostituiti, anche se una volta ho dovuto attendere un paio di settimane perche’ non avevano prodotti disponibili.
    Nel sostituirli li provavano prima e ne buttavano via alcuni, perche’ mi hanno detto di avere problemi di costanza di qualita’ in produzione. C’era una scatola di cartone piena di modem da gettare che ne conteneva almeno una cinquantina.

    Ciao,
    Fabs

  13. Io li vendo sti prodotti e ne uso anche un pò. In ufficio ho un linksys che non va tanto male ma comunque ogni tanto devo resettarlo. Mentre a casa ho due Dlink: un router wifi che uso da un paio di anni ed ora inizia a darmi seri problemi con il wireless e un access point che all’inizio perdeva continuamente il segnale wifi, adesso, senza che sia intervenuto, sembra andare bene.
    Confermo una migliore qualità dei netgear che ho venduto di recente (al momento i clienti non mi hanno segnalato problemi).
    In ogni caso si tratta di prodotti consumer che però, ammettiamolo, usiamo in modo spinto. A casa mia sono accesi 18 ore al giorno….E’ chiaro che se prendiamo un bel Cisco non avremo questi problemi però dobbiamo investire un bel pò di soldini.
    Leo

  14. mi associo Alessandra per gli Atlantis Land: dei muli che non si inchiodano mai. Invece il d-link g604t che ho comprato con in bundle il dongle wifi USB è un mezzo pacco: il router funziona, qualche giorno di fila poi va resettato staccandogli la corrente. Il dongle USB per il wifi invece non ha mai funzionato: una schifezza.

  15. Il fatto strano è che la maggior parte dei prodotti Atlantis-Land sono dei D-Link rimarchiati.
    Io normalmente uso Netgear e mi trovo veramente bene, devo dire che alcuni DG834 e DG834G si sono incriccati, ma mi sono stati sostituiti anticipatamente e questa non mi sembra una cosa da poco.
    Ciao

  16. Io uso un DSL G604T circa dieci ore al giorno in wireless e devo dire che mi trovo bene. In un anno, mai avuto un problema.

    Io però non me ne intendo, ma non può essere il router ad aver bisogno di assistenza?!?

    Mi dispiace.

    Ciao.

  17. L’ US Robotics 9106 è il mio wireless-router da quasi tre anni. L’ho configurato in 5 min la prima volta poi non l’ho più toccato se non per aprire/chiudere delle porte o filtrare i MAC address. Stupendo!

  18. Aggiungo la mia opinione allle altre…
    D-Link costa poco ma credo valga anche poco. Uso in azienda un AP 2100WL che devo resettare periodicamente perche’ non e’ piu’ pingabile, ne’ gestibile (ovviamente) e non tutti i client WiFi continuano a vederlo (solo alcuni, boh ?) Sto quasi pensando di cambiare marca anche io…

    Max.

  19. Stai molto attento!!!

    Sono il titolare di una ditta di “Net Engineering”.

    Anch’io come alcuni che ti hanno scritto avevo una gran fiducia di Zyxel.
    Li installavo a tappeto anni addietro.

    La Zyxel ha fatto veramente un passo indietro, come prodotti home/small business.

    Router ne installo non molti, moltissimi. Nelle piu` disparate situazioni.
    Gli unici che non mi hanno (quasi) mai dato rogne sono i NETGEAR.

    Non voglio fare propaganda, anzi, lungi da me.
    Ti porto solo dati di fatto, parlo sincero!

    Di NETGEAR DG834IT, per esempio, ne ho dati fuori quasi un centinaio… non me ne e` tornato 1! Stanno tutti funzionando alla grande!

    Quelli non pronti per ADSL2/ADSL2+ (fortunato chi la vede) con un Firmware update sono “andati al passo” pure loro.

  20. Prima o poi mi tocca interpellarti 😛

    Tra pochi giorni il mio paesino di 3000 anime avrà finalmente la wireless… Ignoro ogni tipo di configurazione… Non so come fare e dove dovrò mettere le mani… E mi tremano i baffi dall’emozione.

    Aiuto!

  21. Veramente io problemi analoghi li ho avuti con un Cisco 827H pagato una vagonata di soldi … indipendentemente dall’aggiornamento dell IOS ogni volta che e-mule lo spemeva per bene … si piantava !
    Adesso uno splendido Linksys va che è una bomba !

  22. Sto sbattendo la testa da due giorni con uno zywall 2 ed un router d-link. Riesco a pingare l’interfaccia del router da un pc dietro il firewall, ma navigare e inviare mail neache a parlanrne …
    Ho abilitato tutto il traffico da lan a wan ma tutto tace … Nessun idea da suggerirmi?

  23. Lavoro nel reparto connettività di un certo provider.
    Solo qualche mese fa (dico solo perchè il problema era noto da tempo) abbiamo scoperto i vari bug della serie 300 e 500 della D-Link.
    Se vuoi saperla tutta, fra un po’ (non si sa di preciso quando, la cosa è abbastanza randomizzata) smetterà del tutto di nattare e tutti (anche il tuo provider) ti vedranno online senza che tu riesca a far uscire un solo pacchetto.

    Non so di quali acidi si stiano facendo alla D-Link, te lo dico in tutta franchezza.

    Apparati no-problem? (e non è spam ne pubblicità occulta, giuro) Vai sui Linksys. Mai un problema. Io uso un Fritz!Box della AVM per ragioni di Voice over IP. Ma i Linksys sembrano perfetti.

    Ciao!
    Andre

  24. dopo che il mio atlantis mi ha abbandonato dopo 4 anni di fido servizio, avevo preso un d-link … non ha funzionato manco 10 minuti di seguito e correttamente.
    Soluzione : dlink cestinato (alias riportato in negozio) e non trovando un altro atlantis mi sono presa un Belkin che nel giro di 5 minuti è stato configurato senza problemi.
    Da mesi funziona egregiamente, tanto che non mi sta facendo neanche rimpiangere l’atlantis.

  25. wow… e io che credevo di essere allucinato! Da quando mi hanno sostituito lo StarBridge (aethra) che mi aveva “abbandonato” credevo di non capire più nulla di questi aggeggi! Mi hanno consegnato il D-Link dsl-524T sostenendo che si trattava di un router più moderno e affidabile… alla faccia dell’ipocrisia!!! La descrizione di questo thred è fedele alla mia esperienza in modo imbarazzante! Siamo sicuri che un upgrade del firmware allevia la sofferenza? no… dico… perchè io sono oramai all’esasperazione. Spegnere e riaccendere il router ogni 10 minuti è una cosa da isterismo!… ecco…nemmeno mentre posto questo commento mi sono salvato!!! aaaahhhhhhhhhhhhhhhhhh bastaaaaaa!!!!!!

  26. @RobyOne

    salve, aggiorna il firmware del tuo 524t (anche mio) con questo [url=ftp://ftp.dlink.it/pub/Adsl/DSL-524T/Firmware/V3.00B01T02.EU-A.20060720/DLinkEU-A_DSL-524T_singleimage_kernel_fs_V3.00B01T02.EU-A.20060720] V3.00B01T02.EU-A.20060720[/url]
    e non dovrai resettarlo ogni 10mn..

  27. Andrea, io ho router LINKSYS wireless e non vedo l’ora di buttarlo per prendermi un D-LINK. Secondo me è solo questione di fortuna se ti capita un router nato male o te lo tieni o provi qualche altra marca.

  28. Ho installato la versione spagnola e mi sono preparato tutte le altre reperite in giro. Poi mi sono messo a fare esperimenti e adesso stò verificando se sono riuscito a stabilizzare questa bestiaccia… Pare (e sottolineo pare) che sia più felice se i pc collegati hanno IP ASSEGNATI “FISSI” e non assegnati in automatico! … al momento ho ampiamente superato il fantomatici “10 minuti” infernali.
    Potrebbe avere un senso?… ai posteri l’ardua sentenza… poi vi dico eh?!

  29. Ho appena acquistato un MALEDETTO 524T che domattina andrò a restituire al supermercato !! (volevo sostituire il mio buon vecchio Pirelli). Mi è durato circa mezz’ora e poi ha cominciato a perdere la connessione con Alice. Eppure tutto quello che ho preso dalla D_Link mi ha dato grande soddisfazione ! Forse sui router non ci hanno messo grande impegno ?

  30. Provate ad installare la versione spagnola o la ultima europea(20-07-06),sono le più stabili con queste io ho avuto pochissimi problemi,l’unica cosa che non riesco a fare è dargli un ip statico perchè così mi si chiude la finestra di configurazione del router e non posso più configurarlo.Qualcuno sa come posso configurarlo con ip statico?

  31. Ragazzi, io credo che il problema stia nel fatto che avete delle schede di rete da 1Gb sul pc… mi sono accorto che la mia “impalla” lo Zyxtel che poi fa reboot.. se la forzo a 100 full non lo impalla più, ma perde la lan… è Marvell Yukon…
    ciao

  32. …ragazzi vi confermo che dall’ultima modifica eseguita non si è ancora sconnesso… però stò ancora tenendo le dita incrociate. PS: non ho schede di rete a 1 Gb sul mio pc. La differenza mi pare che la faccia il fatto di disabilitare il dhcp del router e assegnare IP fissi ai pc collegati… tutto si sistema come per magia (se dura). Vi terrò aggiornati.

  33. Ma qualcuno ha provato l ultimo fw ufficiale V3.00B01T02.EU-A.20060720
    io si e con questo nel log esce spesso e volentieri questo messaggio indecifrabile
    get 0xF at Addr 0xA30085B0
    get 0xF at Addr 0xA30085B0
    get 0xF at Addr 0xA30085B0
    get 0xF at Addr 0xA30085B0
    get 0xF at Addr 0xA30085B0
    get 0xF at Addr 0xA30085B0
    get 0xF at Addr 0xA30085B0

    qualcuno sa che significa?

    per adesso ho messo quello spagnolo vediamo un po….
    da questa mattina nel log solo questo:
    Oct 30 13:09:30> DSL out of sync
    Oct 30 13:09:30> DSL in Sync

    significa che si è disconnesso?

I commenti sono chiusi.