L’uomo che correva ridendo

L’uomo che correva ridendo si guardava attorno e respirava l’odore della mattina tiepida d’estate. L’aria era il carburante che gli gonfiava il petto e muoveva le sue gambe, le cose che vedeva lo facevano sentire parte del tutto. E per questo rideva. L’uomo che correva ridendo ascoltava musica. La musica era bella, era un onda […]

Correre

L’altra mattina alle 7 si stava bene. Io stavo bene, stavo sorridendo ed ero contento. Stavo correndo nell’aria profumata del mattino e sorridevo perché mi sentivo a mio agio, rilassato e divertito da quella strana sensazione che mi capita di tanto in tanto, quando le gambe “girano” per i fatti loro senza apparente fatica, leggere, […]

L’aeroporto di Algeri si fregia della qualifica di “internazionale”

La settimana scorsa sono stato ad Algeri per lavoro; la parte difficile è stata tornare a casa. In Algeria i servizi non sembrano brillare per velocità, e quindi ci premuriamo di arrivare all’aeroporto con abbondante anticipo. Già fuori della porta la prima coda: per entrare bisogna subire il primo di una serie infinita di controlli. […]

Hello, is there anybody in there?

La corsa è una passione degli ultimi anni che sembra destinata a rimanere un po’ nella mia vita. Qui sopra ho sempre scritto delle mie passioni senza troppi filtri, ma per qualche ragione in questo caso è stato diverso. Non so perché sia successo, forse perché temo venga catalogata come rincoglionimento presenile (cit.), forse perché […]

Ginger

E’ esattamente come con i figli: il mondo è diviso tra “Non puoi capire se non ne hai!” e “Che sarà mai? Questi si son bevuti il cervello!”. Parlo degli animali domestici, e io faccio parte della prima schiera. Per non parlare delle opinioni completamente soggettive spacciate come fatti incontrovertibili: “Il cane è il miglior […]

Ravatto

Dal 2001 possiedo un ravatto(*) esattamente uguale a quello che vedete nell’immagine: si tratta di un Kymco Movie 150 XL. L’avevo comprato forte delle seguenti motivazioni: “Ha la pedana piatta: ci posso portare i cestelli d’acqua”, e “E’ molto brutto, quindi non me lo ruberanno”. Non so quanti chilometri abbia, l’indicatore si è fermato a […]

Chi non sa scrivere scrive le prefazioni

Domani esce Sviluppare applicazioni con WordPress, edito da Apogeo e indegnamente prefatt prefazionat.. ehm, per il quale mi hanno chiesto di scrivere una prefazione. La potete leggere qui, insieme all’introduzione e all’indice. E’ un libro molto completo ed approfondito: se lavorate con WordPress sono soldi spesi bene.